All'Ombra del Fico

  • Ristorante
  • Contatti: 0187 716621
Dai un voto a questo locale
5Voti 4.8 su 5
Scritto da Laura
Letto 3326 volte

Aggiungi commento

Attenzione! Inserendo un tuo commento acconsenti automaticamente alla memorizzazione e all'utilizzo dei tuoi dati da parte di questo sito.


Codice di sicurezza
Aggiorna

Commenti  

#
Ottimo locale, ottima cucina, ottimo servizio con in sala la proprietaria che con sapienza consiglia i vini. prezzi onesti
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione | Segnala all'amministratore
#
Da grande buon gustaio di 130 kg devo dire che ho mangiato molto bene, dagli antipasti al dolce ai vini. Raccomando caldamente per serate in intimità o in compagnia. Molto simpatici i gestori che danno ottimi consigli su tutte le portate
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione | Segnala all'amministratore
#
Questo elegante ristorantino di pochi tavoli è molto adatto ad una cena romantica. Io sono andata con mio marito un sabato sera.
L'antipa sto era costituito da un pesce che non avevo mai assaggiato: una palamita tiepida. Mi è sembrato delizioso. E' un pesce a carne rosata molto delicato. I primi sono fatti a mano dal cuoco. Abbiamo scelto degli gnocchi di baccalà al latte , un piatto affatto salato, un classico rivisitato con un profumo di erbe liguri. Come secondo abbiamo preso delle ostriche calde al prosecco. Sono servite in un piatto nero con sale grosso e accompagnate da un pinzimonio di verdure cotte al forno ed una salsina. Leggere. Anche se ho sempre mangiato le ostriche crude questo modo mi è sembrato una valida alternativa. C'era un'ampia scelta di dolci. Mio marito ha preso il classico tortino al cioccolato ed aveva un cuore morbido morbido dentro, io ho preso lo strudel caldo di cachi. Non l'avevo mai mangiato. E' servito su una crema vanigliata ed è delicato e non è troppo dolce. Proprio squisito. Il vino ci è stato consigliato dal titolare: un vino bianco che si chiama Furore Bianco di Marisa Cuomo. Buono. La cantina non è vastissima ma mi è sembrata equilibrata per qualità e prezzi.
Alla fine della cena non pensavamo di spendere solo 68 euro in due (compreso caffè, acqua, vino) e, sorpresa!, nel conto non abbiamo trovato traccia del prezzo relativo al coperto.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione | Segnala all'amministratore

Ultimi inseriti - la spezia

Ristoranti nei dintorni.... - la spezia