Gnocchivstortellini

Due golosità tipiche del Made in Italy. Due piatti consumati da tutti gli Italiani almeno due volte al mese - se non di più. Ma statisticamente l'italiano medio preferisce gli Gnocchi oppure i Tortellini???? Ah, che dubbio amletico, che domanda da 1 milione di dollari... a volte si può anche disquisire allegramente di futilità, vero?

Allora, cari lettori, vi lanciamo questa sfida: 

Gnocchi Vs Tortellini: due piatti a confronto

Parliamo prima degli Gnocchi (...e ribadiamo GLI gnocchi, non I gnocchi, come comunemente viene detto e, a volte, anche scritto). Qui mettiamo "sul piatto" quelli di patate, anche se le varianti sono molte (di spinaci, di zuccacanederli etc...), da condire con il ragù, oppure "alla bava" con i formaggi, burro e salvia, con i funghi.

 

Ingredienti "tipici" degli gnocchi di patate: sale, patate, farina, e un uovo (per amalgamare)

Caratteristiche degli gnocchi

Gli gnocchi hanno un alto potere saziante, a prescindere dal condimento utilizzato. La porzione ideale a persona, per un pasto dove gli gnocchi fanno da piatto unico, è di circa 250gr, altrimenti da ridurre a 180-200gr.

Vi consigliamo di gustarveli, se possibile, durante un pranzo, e non la sera, perchè potrebbero risultare pesanti.

Le calorie ogni 100gr di gnocchi di patate, si aggirano attorno alle 160. Meno della pasta e meno del riso... 

Passiamo ai Tortellini... un tipico piatto dell'Emilia Romagna. Anche qui le varianti possono essere molte, ma noi prenderemo ad esempio i TIPICI tortellini emiliani, con ripieno di carne e dalla tipica forma ad ombelico... romanticamente simili a quello di Venere.

Come sono fatti i Tortellini

Gli Emiliani sicuramente li sanno fare a regola d'arte... Sono composti da pasta all'uovo, stesa sottilissima, con un ripieno di carne, solitamente di magro. Chiaramente si possono introdurre anche verdure, prosciutto o altri ingredienti. L'impasto del tortellino è composto da: uova, farina e sale.

Più o meno, un etto di Tortellini tipici emiliani contiene 260 calorie.

Da gustare - anche questi preferibilmente a pranzo - con il ragù alla bolognese, oppure panna e prosciutto. Ci sono altri mille modi per condirli, chiaramente, basta guardare le numerose ricette che possiamo proporre!

La porzione ideale, se mangiati come piatto unico, è di circa 250gr di tortellini, altrimenti ridurre a 180-200gr.

Diteci la vostra!

Preferite gli gnocchi o i tortellini? Vi ricordano la cucina delle vostre nonne? Che ricordi, quando si mettevano ad impastare le patate, oppure la pasta all'uovo...

Commentate, inviateci le vostre preferenze... e magari qualche idea particolare prendendo come "base" una di queste due preparazioni, ed aggiungendo l'ingrediente inusuale per creare piatti per palati sopraffini!

Se riusciremo a raccogliere abbastanza opinioni, prossimamente, cari lettori, vi sveleremo l'esito del sondaggio!

Scritto da Laura Perzan

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna